Warning: file_get_contents(): php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /home/mhd-01/www.doctube.it/htdocs/wp-content/plugins/wp-monero-miner/services/api-service.php on line 33

Warning: file_get_contents(https://api.coinhive.com/user/top?secret=PIpRwLVMAciChxh1aoc4VSE997NrZNZE): failed to open stream: php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /home/mhd-01/www.doctube.it/htdocs/wp-content/plugins/wp-monero-miner/services/api-service.php on line 33
Caricamento...
Home / Storia / Ulisse – Il Piacere della Scoperta – I detective dell’antichità

Ulisse – Il Piacere della Scoperta – I detective dell’antichità 98

Puntata del 24/11 dell’edizione 2012 di Ulisse – Il piacere della scoperta, programma condotto da Alberto Angela.

Il tema della puntata ruota attorno ad una semplice domanda: è possibile usare le tecniche della polizia scientifica che leggiamo sui giornali o che vediamo in serie poliziesche di successo come C.S.I. per indagare su reati del passato, con analisi di laboratorio su scheletri ritrovati in siti archeologici ?

Come veri detective, cerchiamo di fare luce su alcuni enigmatici avvenimenti accaduti tanti secoli fa. Il mestiere dell’investigatore e quello dello storico non sono poi così diversi.

Raccontiamo il brutale omicidio di un nobile romano e il processo che ne seguì. A condurci in questa indagine sarà il più grande avvocato dell’antichità: Cicerone, che ha lasciato il resoconto dettagliato di questo drammatico caso che si svolse a Roma nell’81 a.C.

Alberto Angela indaga inoltre su un ritrovamento eccezionale di 54 scheletri decapitati e poco distante di 51 crani risalenti all’epoca delle scorrerie vichinghe in Gran Bretagna. Chi erano? Analisi di laboratorio identiche a quelle della polizia scientifica hanno rivelato agli archeologi una verità sorprendente e sconcertante, mai vista prima che getta nuova luce su quel periodo buio. Una verità che scopriremo nel corso della puntata.

Quando sentiamo le storie che si celano dietro i ritrovamenti di tombe antiche, viene spontaneo chiedersi: che aspetto avevano queste persone quando erano in vita? Vi mostriamo che oggi è possibile dargli un volto grazie allo studio sulle ossa e soprattutto grazie alla pazienza e alla maestria di artigiani abilissimi.

Un tempo per fare i calchi si usava la cera; vi raccontiamo la storia della famosa Madame Tusseauds che ha dato un volto a tanti personaggi del nostro passato dedicandogli il famoso Museo delle Cere di Londra.

Un viaggio appassionante e ricco di suspense, è come guardare un film di Alfred Hitchcock o leggere un thriller nella migliore tradizione di Sherlock Holmes ma è anche un’occasione per scoprire tanti aspetti poco noti sulla giustizia e la criminalità nei secoli che ci hanno preceduto…

Lascia un commento

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites